Il libro INCANTESEMÂS è disponibile!

Realizzato dalla Fondazione, il copyright e tutti i diritti sono di sua proprietà.
Non ha un prezzo di copertina e per averlo è sufficiente effettuare un’erogazione liberale a favore della Fondazione Progettoautismo FVG ONLUS
IBAN IT37W0548412300CC0360000212, inviare copia del bonifico all’indirizzo e-mail creazioni@progettoautismofvg.it
indicando l’indirizzo al quale desiderate ricevere la vostra copia.
Vi verrà recapitato il libro e la certificazione di versamento per l’eventuale detrazione fiscale qualora ci abbiate comunicato il vostro codice fiscale.
Tutti i proventi andranno a favore delle iniziative del nostro centro: confidiamo nella vostra generosità!

INCANTESEMÂS: DESTINI UNITI NELLA CONCRETEZZA DI UN SOGNO

a cura di Elena Bulfone ed Enrico Baisero

“Bisognerebbe fare come con i medicinali, quei foglietti che chiamiamo “bugiardini”, sbirciati frettolosamente perché le controindicazioni inquietano sempre.
Ecco: non dovreste leggere questo libro.
Sì, è un libro forte, perché è una storia di paura e di coraggio, di disperazione e di speranza, di grandi sogni impossibili e giganteschi piccoli cambiamenti.”
Queste sono le parole che il giornalista Toni Capuozzo ha scelto come incipit della propria introduzione al libro Incantesemâs, a cura di Elena Bulfone ed Enrico Baisero, rispettivamente presidente e direttore di Progettoautismo FVG, moglie e marito nella vita di tutti i giorni, volume redatto e scritto con la preziosa collaborazione di Ettore Zanca e Francesco Tuan.

Una storia fatta di lotte, sogni e molta speranza raccontata dai diretti protagonisti di una vicenda che sembra uscita da un film. La storia di una famiglia che è diventata quella di molte famiglie, che si sono unite per aiutarsi e poter aiutare altre famiglie nella loro situazione. Un percorso iniziato nel 2006 e che quest’anno spegne quindici candeline facendosi come regalo questo libro, nella speranza sia d’esempio e ispirazione ad altre persone, affinché non si sentano sole ed impotenti davanti agli ostacoli della vita.
Tanti gli amici che hanno voluto partecipare a questo progetto, a partire da Toni Capuozzo, autore dell’introduzione, Roberto Piumini, scrittore e poeta, che ha regalato una poesia delicatissima sul tema dell’autismo, Don Vincenzo Barbante, presidente della Fondazione Don Gnocchi e tanti altri amici che hanno voluto dare il proprio contributo.