FONDAZIONE FRIULI E PROGETTOAUTISMO fvg: QUANDO LA SOLIDARIETÀ DIVENTA SINERGIA

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:news

Avviati i lavori di ristrutturazione del terzo lotto di gruppi appartamento a Home Special Home: fondamentale il rinnovato sostegno di Fondazione Friuli

La Fondazione Progettoautismo fvg Onlus ha avviato la ristrutturazione di quello che diventerà il terzo lotto di appartamenti dedicati ai “weekend di indipendenza” studiati per le persone con autismo che frequentano il centro polifunzionale Home Special Home.
Fondazione Friuli, attento e generoso partner di Progettoautismo fvg, ha nuovamente assicurato un importante sostegno per permettere l’acquisto degli arredi necessari a completare e inaugurare il nuovo gruppo appartamento. Ha concorso al raggiungimento della cifra necessaria anche la raccolta fondi promossa dai Comitati Locali Tappa fvg del Giro d’Italia 2020, un ringraziamento particolare al patron dott. Enzo Cainero.
Seguendo l’esempio dei primi due lotti, il nuovo appartamento sarà costituito da tre ampie camere per persone con autismo, con relativo servizio igienico individuale, una camera con bagno per due operatori e una zona giorno che ospiterà il soggiorno, la cucina e un ripostiglio-dispensa.
Tutti i locali sono stati pensati per rispondere alle esigenze specifiche di persone con autismo, con particolare attenzione alla sicurezza, alla personalizzazione di ogni stanza e alla creazione di un ambiente atto a sviluppare l’individualità di ogni utente.
Il progetto del terzo gruppo appartamenti nasce dall’esigenza di implementare e completare il centro polifunzionale Home Special Home, adibito all’accoglienza semiresidenziale e residenziale, al fine di rendere sistematiche e cicliche le attività di indipendenza delle persone con autismo e rispondere ai bisogni di dare stabilità a un percorso di indipendenza dalla famiglia finalizzato al durante-dopodinoi.
Il sostegno garantito dal “Bando Welfare 2021” di Fondazione Friuli permetterà dunque il completamento di questo grande progetto che va ad inserirsi nell’ecosistema di Home Special Home.

La Presidente di Progettoautismo fvg, Elena Bulfone, ha così commentato: “Il progetto generosamente sostenuto da Fondazione Friuli è indirizzato a completare l’opera, con arredi, attrezzature e Iavori di ristrutturazione, indispensabili alle necessità primarie di mantenere e promuovere l’accessibilità, il benessere e la sicurezza di persone con autismo di fasce d’età diverse all’interno della nostra struttura. In questo difficile periodo,” prosegue Bulfone “poter nuovamente contare su questa sinergica collaborazione ci dà la conferma che la strada intrapresa con la costruzione di Home Special Home è quella giusta. Non dimentichiamo che le famiglie che vivono l’autismo sono in emergenza tutti i giorni. L’autismo non è più una malattia rara e noi di Fondazione Progettoautismo fvg ci battiamo affinché queste famiglie possano avere il supporto di cui hanno bisogno, un punto di riferimento. Poter avere accanto a noi sostenitori quali Fondazione Friuli che comprendono quanto sia fondamentale l’aiuto che insieme offriamo a queste persone ci dà la sicurezza di proseguire nel nostro percorso.”