PLAYA DESNUDA: BRANO E VIDEO NATALIZI ALL’INSEGNA

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:news

Il 9 dicembre esce su Irma Records “All I Want For Christmas Is You” con la voce di Rose e la produzione di Christian Rigano (Jovanotti). Mercoledì 14 al Visionario di Udine la presentazione del video girato da Simone Vrech con la partecipazione dei ragazzi di Progettoautismo fvg.

Sarà un Natale ricco di novità e di regali per il suo pubblico, quello che si appresta a passare la band friulana Playa Desnuda, con un nuovo brano in uscita, un video a corredarlo ed un evento per presentarlo al Visionario di Udine. Il tutto all’insegna dell’impegno sociale, grazie al sodalizio tra Progettoautismo fvg Onlus, l’associazione Stage Plan e The Groove Factory e grazie al contributo del Comune di Udine.

LA CANZONE
È prevista infatti per venerdì 9 dicembre 2022 la pubblicazione del grande classico natalizio “All I Want for Christmas Is You”, successo mondiale della cantante americana Mariah Carey, che i Playa Desnuda reinterpretano nello stile che li ha fatti conoscere ed apprezzare fin dall’esordio nel 2005: ritmo in levare, questa volta a cavallo tra ska giamaicano e swing, con un forte elemento gospel ad enfatizzare le caratteristiche del brano anche grazie al “featuring” della cantante Rose, al secolo Rosa Mussin, qui voce principale con una straordinaria interpretazione carica di soul.
La registrazione, iniziata già a fine 2021 ma interrotta a causa del Covid, è stata fatta in parte al Laak Studio di Ragogna da Jvan Moda (che ha anche suonato le chitarre) ed in parte nello studio di Ronchi dei Legionari di Christian “Noochie” Rigano, tastierista noto per le collaborazioni con Jovanotti, Elisa, Tiziano Ferro, Gianna Nannini ed altri e produttore artistico dei Playa Desnuda già dal 2016, il quale ha quindi prodotto e mixato il brano, oltre ad aver suonato organo e pianoforte. Di Francesco Ivone sono invece le parti di tromba, mentre i membri storici della band Michele Poletto, Pietro Sponton e Walter Sguazzin hanno rispettivamente registrato i cori, la batteria ed il basso. Sguazzin ha inoltre coinvolto alcuni partecipanti dei laboratori musicali che da alcuni anni tiene nella sede di Progettoautismo nella registrazione dei cori della “video version” del brano, poi masterizzato al One Eyed Jack Studio da Ricky Carioti, sound engineer del team di Elisa.
L’uscita segna anche una nuova collaborazione dei Playa Desnuda con la Irma Records, storica etichetta bolognese che aveva già pubblicato la versione digitale di “Ready, Steady, Pops!”, disco d’esordio dei friulani, contribuendo a farlo conoscere in tutto il mondo con l’inserimento dei suoi brani in svariate playlist.

IL VIDEO E L’EVENTO
La canzone sarà accompagnata da un videoclip girato da Simone Vrech, regista pluripremiato per il docufilm storico “Langobardi – Alboino e Romans” (2021) e amico di lunga data della band, per la quale ha diretto tra gli altri i video di “Sole di Maggio” e della recente “Primavera”, ma anche cofirmato la regia di “Last Christmas” (uscito nel 2012), che, pur con una cifra stilistica completamente diversa, può essere idealmente collegato al nuovo lavoro: a distanza di dieci anni, infatti, esce un’altra produzione dal sapore natalizio e portatrice di un messaggio di inclusività, trasmesso sempre in modo leggero e giocoso, volto a promuovere le attività di Progettoautismo fvg con l’obiettivo di infrangere la bolla dell’isolamento sociale che le persone con autismo e le loro famiglie sperimentano nella vita di tutti i giorni. Anche il videoclip vedrà pertanto il coinvolgimento di ragazze e ragazzi che usufruiscono dei servizi della Onlus di Tavagnacco.
Il progetto, realizzato anche grazie al contributo del Comune di Udine, verrà presentato mercoledì 14 dicembre alle ore 21.30 al Cinema Visionario di via Asquini 33 a Udine: in programma la proiezione del video in anteprima assoluta ed un intervento live dei Playa Desnuda assieme alla cantante Rose e al tastierista/produttore Christian Rigano.